il mio mondo

11 GENNAIO

” La notte che ti ho avvertito nell’aria. Dama evasiva invocata da poeti e servi dell’arte, mi hai sorriso, mi hai degnato di uno sguardo fuggevole come il turchese del cielo nel mare.”

 

[Lullaby-La ninna nanna della morte di Barbara Baraldi]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...