il mio mondo

12 GENNAIO

“[…]intenti ad ascoltare e riscaldarsi con quelle parole, perchè il freddo penetrava nelle ossa e allora i ricordi diventavano sciarpe, le speranze due calze senza rattoppi e le bugie- persino le bugie, sì, almeno quelle raccontate bene- scendevano dall’alto e avvolgevano le teste come cappelli di lana. Coi sogni ci si andava a dormire, erano le coperte con le quali coprirsi, visto che non ce n’erano altre.”

 

[Gioie e sapori-di Sergio Oricci]

Annunci

Una Risposta

  1. Pingback: ANCORA LIBRI… GIOIE E SAPORI « ladyfrozen

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...