il mio mondo

12 MARZO

“E’ questo che mi piace della poesia. Più astratta è, meglio è -tipo che non sai mai bene di cosa stia parlando il poeta. Magari ne hai una vaga idea, ma non puoi esserne certa. Ogni parola, accuratamente scelta, può avere un miliardo di significati diversi. E’ forse un’allegoria -un simbolo- per quacos’altro? Fa forse pare di una più ampia, e più segreta, metafora?”

 

[13- di Jay Asher]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...