il mio mondo

24 APRILE

“La coscienza, se mai ne possedeva una, era per Merlino semplicemente una guida per capire come pensavano gli uomini a lui inferiori e un pungolo per comportarsi nel modo contrario. La coscienza di Merlino era uno scherzo per divertire gli dei. Quella di Artù era un fardello.”

 

[Il re d’inverno- di Bernard Cornwell]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...