il mio mondo

Archivio per luglio, 2012

19 MAGGIO

“La sua bizzarra casa di conchiglie mi appare in tutta la sua inquietante imponenza.Colpite dalla luce del sole,le pareti incrostate di gusci mandano bagliori di luce sinistra. L’edificio stesso è come un immenso scoglio di sventura.”

[Buio- di Elena P. Melodia]

Annunci

18 MAGGIO

“L’umanità cambia di continuo ma qualche costante c’è.”

[Evernight- di Claudia Gray]


17 MAGGIO

“Quando inizi a desiderare qualcosa, tutto cambia. Adesso voglio tutto. Voglio di più, di più, di più.”

[Matched- di Ally Condie]


16 MAGGIO

“Ci sono storie d’ogni genere. Alcune nascono quando vengono raccontate, la loro sostanza è il linguaggio, e prima che qualcuno le metta in parole sono appena un’emozione, un capriccio della mente, un’immagine o una intangibile reminiscenza. Altre si presentano complete, come mele, e si possono ripetere all’infinito senza rischiare di alterarne il senso. Ne esistono prese dalla realtà e lavorate dall’ispirazione, mentre altre nascono da un istante di ispirazione e diventano realtà nell’essere narrate. E vi sono storie segrete che rimangono nascoste fra le ombre della memoria, sono come organismi viventi, ne spuntano radici, tentacoli, si riempiono di escrescenze e di parassiti e col tempo si trasformano in sostanza d’incubi. A volte per esorcizzare i dèmoni di un ricordo è necessario narrarlo come storia.”

 

[EvaLuna racconta-di Isabel Allende]


15 MAGGIO

“È talmente freddo che gli uccelli si congelano in volo prima di schiantarsi al suolo. Cadendo fanno un rumore incredibilmente dolce per essere un rumore di morte.2

 

[La meccanica del cuore- di Mathias Malzieu]


14 MAGGIO

“Nell’insieme il luogo serbava quel suo nonsoché di sbiadito e di stantio, come il tanfo esausto di ricordi malinconici che sale da un cassetto rimasto chiuso troppo tempo.”

 

[La casa del sonno-di Jonathan Coe]


13 MAGGIO

“Abbiamo davvero il diritto di difendere da se stessi i nostri amici?”

 

[la ragazza di carta-di Guillaume Musso]