il mio mondo

22 LUGLIO

“Nota per gli americani e le altre forme di vita urbane: i contadini inglesi, che diffidano degli impianti centralizzati di riscaldamento, troppo complicati e dannosi per la loro tempra morale, prediligono un sistema che consiste nell’ammassare su una base fatta di pezzi di legno e carbone uno strato di blocchi umidi, possibilmente di amianto, da ridurre in piccole pire infuocate, meglio note come “Non c’è niente di meglio di un bel falò all’aperto, eh?”. Dato che nessuno degli elementi che compongono la pira tende per natura a bruciare, sotto la base si inseriscono dei blocchetti rettangolari di materiale ceroso, che bruciano finchè il peso del falò non li spegne. Tali blocchetti si chiamano “esche per il fuoco”. Nessuno sa perchè.”

 

[“Buona Apocalisse a tutti” di T. Pratchett e N. Gaiman]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...