il mio mondo

4 DICEMBRE

“Quando era una ragazzina, sua nonna le aveva dato quattro importanti consigli per guidare i suoi giovani passi sui sentieri imprevedibilmente tortuosi della vita.
Eccoli:
mai fidarsi di un cane con le sopracciglia arancioni;
prendi sempre nome e indirizzo del giovanotto;
mai restare incastrata fra due specchi;
e indossa sempre biancheria pulita tutti i giorni, perché non si può mai sapere, e se un giorno vieni investita da un cavallo in corsa e muori, e la gente si accorge che la tua biancheria non è all’altezza morirai di vergogna.”

[“Streghe all’estero” di T. Pratchett]

Annunci

5 Risposte

  1. ‘sta cosa dell’incidente (più o meno mortale) con la biancheria sporca è un pensiero fisso di molte anziane signore e di riflesso un dramma per schiere di figli/e e nipoti

    18/10/2013 alle 11:56

    • Verissimo… Però è carino constatare che è una cosa che affligge più o meno tutti… 😛

      18/10/2013 alle 16:25

      • Mal comune mezzo gaudio dici?

        18/10/2013 alle 16:27

      • Hmm… in questo caso sì… più che altro è consolante sapere di non essere l’unica…:)

        18/10/2013 alle 16:36

      • Può esserlo, sì.

        18/10/2013 alle 16:37

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...