il mio mondo

RIECCOMI

Ed eccomi di nuovo qua, dopo una delle mie solite sparizioni… ma questa volta sono (più o meno) giustificata!!!! Ho avuto la laurea di una coinquilina (che sembrava più il matrimonio dell’unica figlia femmina in una famiglia del ‘800… o del ‘500, insomma, una tragedia di proporzioni immani); un periodo abbastanza esteso in cui ho camminato a tre metri da terra (sì sì, la testa fra le nuvole ce l’ho sempre, ma questa volta era peggio… o meglio, tutta questione di punti di vista) (e detto per inciso, continuo a camminarci, ma non è il caso di fare tanto i pignoli); poi un trasloco (e questa è stata un’altra tragedia… sono tornata dai miei, e mi sono ritrovata con due librerie in più (e non è che mi mancassero le librerie) e libri che continuano a spuntar fuori un po’ dovunque, un giorno o l’altro ne troverò qualcuno anche in frigo… eppure non sono mai abbastanza!!!!); le vacanze (e quelle ci vogliono!!!!!!!! sempre e comunque); un “ritiro spirituale” (ok, ok, erano vacanze… ma il pomeriggio facevo l’eremita (in buona compagnia) per studiare) e una tesi, che ora è bella e pronta (e non mi resta che accendere un cero dopo l’altro sperando che la segreteria non si perda un foglio qualsiasi (la documentazione che bisogna consegnare per una tesi ha del mostruoso… mezza Amazzonia è dispersa nelle segreterie universitarie, sotto forma di moduli in duplice copia), non scopra che chi aveva i capelli più corti di mezzo metro non si può laureare a novembre o che la luna non è favorevole e che quindi tutto si deve rimandare. E non mi limito ai ceri! Scongiuri vari, preghiere a qualsiasi divinità sia mai stata venerata prima e invocazioni a tutti gli spiriti possibili e immaginabili… nulla è mai abbastanza quando si tratta della segreteria!!!!!!).

Insomma, direi che questa volta una giustificazione me la sono meritata, no? Kmq ora sono tornata e dovrei anche rimanere (che fortuna, eh?! :P) e già che ci sono finisco anche il progetto delle citazioni, che ormai si sta trascinando da tempo immemore (mea culpa, mea culpa, mea maxima culpa).

 

Annunci

3 Risposte

  1. Aribentornata.

    18/10/2013 alle 11:54

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...