il mio mondo

Articoli con tag “amelie nothomb

5 AGOSTO

“Cos’ hanno in comune il viso e le mani? Il linguaggio, che l’uno parla e le altre scrivono.”

 

[“Diario di Rondine” di Amelie Nothomb]

 

 

Annunci

16 LUGLIO

“Indubbiamente ciascun essere ha, nell’universo dei libri, un’opera che lo trasforma in lettore, posto che il destino favorisca il loro incontro. Quello che Platone disse della metà amorosa – l’altro che circola chissà dove e che conviene trovare, salvo restare incompleti fino al giorno del trapasso – è ancora più vero per i libri.”

 

[“Dizionario dei nomi propri” di Amelie Nothomb]


5 GIUGNO

“Non si dovrebbe mai mangiare troppo quando si ha l‘anima sottosopra. Perché suscita vertigini romantiche, slanci macabri, disperazioni liriche.”

 

[“Diario di Rondine” di Amelie Nothomb]


17 APRILE

“Non si è mai così felici come quando si è scoperto il modo di perdersi.”

 

[Diario di Rondine- di Amelie Nothomb]


3 APRILE

“Muoio mano nella sua mano, dal momento che sto scrivendo: la scrittura è il luogo in cui mi sono innamorato di lei.”

 

[Diario di Rondine- di Ameliè Nothomb]


25 MARZO

“A ciascuno i suoi bastioni reazionari, sono cose che non si possono spiegare.”

[Né di Eva né di Adamo- di Amelie Nothomb]


13 MARZO

“Senza il nemico l’essere umano è poca cosa. La sua vita è un tormento, un’oppressione di vuoto e di noia.
Il nemico è il Messia.
La sua semplice esistenza basta a dinamizzare l’essere umano.
Grazie al nemico la vita, questo sinistro accidente, si trasforma in epopea.”

 

[Sabotaggio d’amore- di Amelie Nothomb]