il mio mondo

Articoli con tag “haruki murakami

11 DICEMBRE

“A Kushiro non c’era neve fresca. Quella vecchia era ammassata ai lati delle strade, gelata e sudicia, come parole destituite di senso.”

 

[“Tutti i figli di Dio danzano” di Haruki Murakami]


8 NOVEMBRE

“Per quanto uno possa andare lontano, non può fuggire da se stesso. E’ come un’ombra che ti segue sempre.”

[“Tutti i figli di dio danzano” di Haruki Murakami]


21 FEBBRAIO

“Al buio si perde il senso del tempo. Fluttua, si dilata e si contrae. Anche a me sembrava di fluttuare, espandermi e contrarmi. Riflettevo su di me le alterazioni del tempo, come un’ immagine in uno specchio deformante.”

 

[Dance dance dance- di Haruki Murakami]